Alberto Veca - Tracce e rimandi.

Titolo della posia "Di oggi", stampa originale di Sara Montani.

 

Stampa

Stampato in carta Hahnemühle. 

Acquaforte e cera molle su lastra di rame. Copertina con stampa a secco, tratta da matrice in tessuto.

Testo composto con carattere Baskerville dalla Tipografia Campi di Quinto de’ Stampi di Rozzano (Milano).

Officina Dei Carrubi Editore

 

Dimensioni

Cenerentole 15,5 X 12 cm.

 

Tiratura
Esemplare n. 28/45

 

 

Particolarità

Custodia in cartoncino nero con chiusura in ceralacca.

 

*****

 

Alberto Veca - Traces and references.

Title of the posia "Di oggi", original print by Sara Montanari.

 

Printing

Printed on Hahnemühle paper.

Etching and soft wax on copper plate. Cover with dry printing, taken from a fabric matrix.

Text composed in Baskerville font by the Campi di Quinto de 'Stampi Quinti de' Stampi Rozzano (Milan).

Officina Dei Carrubi Editore.

 

Size

Cinderella 15.5 X 12 cm.

 

Number of copies

Copy n. 28/45

 

Particularity

Black cardboard case with sealing wax closure.

Alberto Veca - Tracce e rimandi

€ 450,00Prezzo
  • È un’artista impegnata nell’indagine della realtà sociale. La produzione artistica abbraccia più linguaggi, impiegando materiali e tecniche varie. Predilige progetti tematici, trasferendo il vissuto personale all’interno dell’opera d’arte.Formatasi all’Accademia di Belle Arti di Brera con Tito B. Varisco e Guido Ballo, Sara Montani espone dal 1970, è stata invitata a prestigiose manifestazioni conseguendo premi e segnalazioni. Le sue opere figurano in collezioni e raccolte di enti pubblici e privati in Italia, Francia, Belgio, Inghilterra, Romania, Svizzera, Egitto, Germania, Cina, Giappone, Stati Uniti, Polonia, Repubblica Dominicana.Complementare all’attività artistica è quella di operatrice culturale che svolge come presidente e direttore artistico dell’Associazione Culturale Livia e Virgilio Montani, occupandosi di formazione giovanile e curando mostre ed eventi a carattere socioculturale.culum

  • Il libro d’artista "Tracce e rimandi" è stato stampato nell’aprile del 2008 in occasione della mostra di Sara Montani curata da Alberto Veca "Tracce e rimandi" presso il Centro dell’Incisione Alzaia Naviglio Grande a Milano.
    Contiene la poesia
    "Di oggi" di Alberto Veca:

    Leggera, una traccia
    comunque visibile ad una ricerca paziente
    : è il consiglio oggi di Arianna. [...]

    Questi versi iniziali mi hanno suggerito il soggetto della stampa contenuta all’interno del libro: un rimando alla figura femminile, quasi una bambola, con un ricamo prezioso, frutto di una ricerca paziente della sottile trama.
    La bambola è per Arianna, la nipotina che Alberto Veca ricorda nel testo. Mancata dopo
    pochi giorni di esistenza, ha compiuto un brevissimo viaggio nel mondo: Eppure hai tratto esperienza, - scrive Veca - l’intera esperienza e l’ultimo gesto non è stato uguale al primo.

    L’esterno del libro propone il sottile segno di una stampa a secco ottenuto con torchio calcografico da matrice di tessuto, un ricamo, un altro paziente viaggio, quello tracciato da ago, filo e mano che rivendicano il fare sapiente di mani operose.