Angelo Scandurra - Parioli ccu me matri

Versi di Angelo Scandurra nel dialetto di Aci Sant'Antonio, con una testimonianza di Senzio Mazza e tre acqueforti di Vincenzo Piazza.

 

Stampa

Carta Graphia per i testi e le acqueforti, carta Alcantara per la copertina serigrafata da Mauro Lunetto.

 

Dimensioni

In 16° carré, pp. 16 rilegate. Aci Sant’Antonio.

 

Edizioni dell'Angelo, 2 Marzo 2019.

 

Tiratura

Tiratura di 33 esemplari numerati dal poeta che firma il colophon e dall'artista che firma le acqueforti.

 

*****

 

Angelo Scandurra - Parioli ccu me matri

Verses by Angelo Scandurra in the dialect of Aci Sant'Antonio, with a testimony by Senzio Mazza and three etchings by Vincenzo Piazza.

 

Printing

Graphia paper for the texts and etchings, Alcantara paper for the cover printed by Mauro Lunetto.

 

Size

In 16 ° carré, 16 pages bound. Aci Sant’Antonio.

Printed by Edizioni dell’Angelo, 2 marzo 2019.

 

Number of copies

Edition of 33 copies numbered by the poet who signs the colophon and by the artist who signs the etchings.

Angelo Scandurra - Parioli ccu me matri

€ 200,00Prezzo
  • E' nato a Catania il 30 Marzo 1959. Compie gli studi di Architettura a Palermo, dove risiede attualmente, conseguendo la laurea nel 1983. L’avvio dell’attività artistica è segnato dall’interesse verso le tecniche dell’incisione che inizia a praticare nel 1985. Frequenta i corsi di calcografia e litografia presso l’Accademia Raffaello di Urbino e nel 1987 la sua prima personale viene allestita dalla Galleria Tasso di Bergamo. È presente in tutte le edizioni del “Repertorio degli incisori italiani” di Bagnacavallo e articoli sulla sua attività sono apparsi nelle principali riviste di settore. Dal 1995 si dedica anche agli Ex Libris partecipando alle più importanti rassegne nazionali e internazionali. Collabora con diversi editori illustrando copertine di libri ed edizioni d’arte. Dal 1998 le sue opere sono quotate nei cataloghi della Libreria Prandi di Reggio Emilia e recentemente alcune sue acqueforti sono state acquisite alla Pinacoteca Albertina di Vienna. Ha un’intensa attività espositiva e recentemente ha esposto al Complesso Monumentale Guglielmo II di Monreale in occasione del XXI Cammino Nazionale delle Confraternite italiane. Ultima in ordine di tempo e la mostra personale alla galleria Elle Arte di Palermo. Testi, recensioni ed articoli sono stati scritti per l’artista da prestigiosi critici e giornalisti italiani.